come risvegliare il desiderio a letto

come risvegliare il desiderio a letto

Non importa quanta passione abbiate messo all’inizio della vostra relazione, nel tempo è quasi garantito che almeno uno di voi due proverà un calo nel desiderio sessuale.

Quando questo accade, può creare molta tensione nel vostro matrimonio, e può essere facile confondere il cambiamento con la fine dell’amore. Forse iniziate addirittura a dubitare della persona con cui state e a fantasticare sugli altri.

Tuttavia, il desiderio che cala fa parte di tutte le storie d’amore, anche di quelle più perfette.

Invece di perdere la speranza o di lasciare che la fiamma si spenga completamente, vi consigliamo di applicare questi 3 consigli chiave per risvegliare il vostro desiderio sessuale:

1. Attenzione


Quando ci innamoriamo per la prima volta, il desiderio si manifesta spesso come fuochi d’artificio, ed è come una sensazione travolgente e un desiderio irrefrenabile.

Con il tempo, è incredibilmente comune che il desiderio cambi e diventi molto più sottile.

In un mondo di continue distrazioni, può essere facile perdere quell’istinto sessuale così travolgente. Nell’amore di lunga data, soprattutto per il partner con la libido più bassa, è importante allenarsi a prestare particolare attenzione a qualsiasi sensazione fisica piacevole (come un leggero pulsare intorno ai genitali o al seno), qualsiasi piccolo sfarfallio del desiderio, e qualsiasi pensiero fugace sulla sessualità. All’inizio possono essere molto sottili, quindi prestate molta attenzione. Lasciate che sia il vostro corpo a parlare e a condurre. Più riconoscete e agite su questi piccoli lampi di desiderio, più questi inizieranno a crescere.

2. Eccitazione prima del desiderio


Hai mai fatto questa esperienza? Non sei affatto dell’umore giusto, ma assecondalo per il tuo compagno. Una volta che ti metti in moto, cominci a sentirti eccitato e cominci a divertirti e senti il desiderio di continuare.

Anche in questo caso, quando siamo di nuovo innamorati o lussuriosi, il desiderio può facilmente precedere l’eccitazione. Tuttavia, in un amore di lunga data, questo può essere capovolto, e l’eccitazione e la stimolazione potrebbero dover venire prima di tutto per voi.

In altre parole, se si aspetta solo di sentire una scarica di desiderio prima di fare l’amore, potrebbe non arrivare mai. È solo quando si inizia a provare piacere che il desiderio appare. Naturalmente, questo significa anche comunicare apertamente e onestamente con il vostro amante o il vostro coniuge, in modo che conoscano le zone erogene più calde che vi portano più rapidamente al piacere.

La prossima volta che non siete dell’umore giusto, ricordate: con un po’ di eccitazione nei posti giusti, ci sono buone probabilità che lo sarete in poco tempo.

3. Avere esperienze diverse


Cosa c’è di così eccitante quando ci si innamora per la prima volta? L’avventura, la novità, l’intrigo! Nel tempo, se guardiamo sempre gli stessi spettacoli, andiamo negli stessi ristoranti, guidiamo per le stesse strade, facciamo gli stessi tipi di conversazioni, indossiamo gli stessi vestiti, e facciamo sesso allo stesso tempo, nello stesso posto, nello stesso modo, non facilita esattamente l’energia erotica.

Le comodità della routine possono essere una parte meravigliosa dell’amore di lunga data. Per evitare la noia e il ristagno, è così importante che questo non sia tutto ciò che si è insieme. Uno dei modi migliori per mantenere viva l’attrazione e la passione è quello di creare nuove esperienze. Andare in escursioni diverse. Indossate qualcosa di speciale. Mantenete le cose interessanti, magari guardando qualche video stuzzicante, come quelli che si trovano sul portale pornovero.com.

Riflessione finale


Ecco fatto: iniziate a notare e ad agire sui piccoli sfarfallamenti del desiderio; comprendete che il desiderio può venire solo dopo che vi sentite eccitati; e continuate a fare nuove esperienze insieme.

Soprattutto, sappiate che mantenere un rapporto appassionato e connesso non è un caso o una fortuna. Viene dal coltivare attivamente queste cose e, quando lo fai, la ricompensa è inestimabile.

No Comments

Post A Comment